Arrivano le prime immagini del documentario di Jim Whitaker con il racconto di cinque testimoni della tragedia

l'America dopo l'11 settembre

Una produzione per non dimenticare l’accaduto e per trovare la forza di andare avanti. Rinascere dalle macerie, mostrare al mondo che un lutto può essere affrontato con dignità. A dieci anni dall’attacco alle Torri Gemelle di New York l’11 settembre del 2001, il documentario di Jim Whitaker “Rebirth” (è arrivato il trailer ufficiale) racconta una nazione alle prese con una profonda ferita attraverso le storie dei testimoni che ora provano a voltare pagina e l’evoluzione di Ground Zero.

Il documentario è tutto incentrato sulla storia di cinque testimoni che, dopo la tragedia, hanno visto la loro vita stravolta. E raccontano il loro cambiamento davanti alla cinepresa di Whitaker (la musica è firmata da Philip Glass).

Tra emozioni e ricordi che riaffiorano inevitabilmente, parlano di come anno dopo anno, tra dolore e sofferenza, hanno cercato di rimettere insieme i cocci e provare a immaginare un futuro. E poi ci sono le immagini straordinarie di Ground Zero, di ieri e di oggi. E soprattutto la voglia di guarire, senza però dimenticare.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Awth7z4K7F8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti