A Londra finisce 1-0. Troppe occasioni sprecate dai friulani, decide il gol di Walcott. Ora il match di ritorno

Francesco Guidolin

L’Udinese domina ma esce sconfitta con il minimo scarto dall’Emirates stadium di Londra. L’Arnsenal vince 1-0, la squadra di Guidolin mantiene intatte le speranze di passare alla fase a gironi della Champions League nella gara di ritorno, tra una settimana, al Friuli di Udine.

I bianconeri hanno affrontato i più titolati avversari dell’Arsenal – da 15 anni ininterrottamente nella massima competizione europea e con Wenger mai fuori ai preliminari – a viso aperto, senza mai dare l’impressione di subire le giocare dei Gunners.

A decidere la sfida il gol iniziale di Walcott, ma l’Udinese può solo mangiarsi le mani per le tante occasioni sprecate (anche una traversa di Di Natale) e alla fine torna a casa con un risultato che le sta molto molto stretto.

Nelle altre sfide della serata invece Bate Borisov (Blr)-Sturm Graz (Aut) 1-1; Lione (Fra) – Rubin Kazan (Rus) 3-1; Twente (Ola) – Benfica (Por) 2-2; Viktoria Pilzen (Cze)-Copenaghen (Dan) 3-1.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xkkkad_arsenal-1-0-udinese-walcott_sport[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti