I partenopei si assicurano l’attaccante argentino del San Lorenzo. “E’ la mia occasione, mi manda Lavezzi”

Cristian Chavez

Il Napoli ha definito l’acquisto dell’attaccante del San Lorenzo, Cristian Gabriel Chávez classe ’87. Per il suo trasferimento si sarebbe mosso addirittura il Pocho Lavezzi, in un’inedita versione di intermediario.

Il costo del cartellino è stato di circa 1,3 mln di dollari, cioè l’importo  della clausola rescissoria. Manca ancora il crisma dell’ufficialità ma il giocatore non nasconde la sua gioia: “Da molto tempo esisteva questa possibilità. E’ un sogno giocare in Europa. Non ho ancora il passaporto comunitario e non credo di riuscire ad averlo prima di sei mesi. Sarebbe bello giocare lunedì per dare l’addio ai miei tifosi“.

“Prima di tutto voglio ambientarmi bene al calcio italiano. Spero di poter competere con loro per giocarmi un posto da titolare. Sarà dura, ma ci proverò”.

“Sono molto felice. Ho atteso a lungo questa opportunità di trasferirmi in Europa. Ora è arrivato il Napoli, un grandissimo club dove gioca il mio idolo: Ezequiel Lavezzi. Sono pronto a dare il massimo per questa gloriosa maglia, una delle più importanti del mondo. Voglio fare la storia di questo club”.

L’attaccante argentino del San Lorenzo, non ancora in possesso del passaporto comunitario: sarà tesserato da extracomunitario. Segno che la società partenopea crede molto nelle potenzialità del ragazzo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=GKhGjbp5Wj0[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti