Primo finziamento regionale al Consorzio presieduto da Salvatore Fiumara per il progetto “I love Taormina”

Salvo Fiumara

Primo importante obiettivo centrato a Palermo dal “Consorzio Centro Commerciale Naturale Città di Taormina”. Il presidente del Consorzio, Salvatore Fiumara, ha infatti annunciato, che il Centro Commerciale Naturale (costituitosi nell’autunno 2010) è stato ammesso dall’assessorato regionale alle Attività Produttive ad un finanziamento tra i vari progetti presentati dagli enti delle varie località siciliane, nell’ambito di un apposito bando.

“Il Consorzio – spiega Fiumara – ha proposto un programma di eventi, denominato “I love Taormina”, con una serie di appuntamenti finalizzati a destagionalizzare l’offerta della nostra città nei mesi tradizionalmente definiti di cosiddetta “bassa stagione”, cioè tra ottobre e aprile”. Il bando dal quale arriveranno i fondi prevedeva la disponibilità complessiva, per i vari progetti, di 550 mila euro: adesso si dovrà stabilire a quanto ammonterà l’importo esatto che spetterà al Centro commerciale Naturale di Taormina.

“Ad ogni modo siamo soddisfatti ed è un ottimo risultato, incoraggiante nel contesto di un percorso che abbiamo intrapreso per aiutare l’economia e la vivibilità della nostra città e quindi gli operatori economici locali”, aggiunge Fiumara, che in questi mesi ha effettuato diverse trasferte a Palermo per seguire l’iter: “stiamo cercando di individuare le prospettive giuste e le linee d’azione da portare avanti affinché il Centro Commerciale possa avere un ruolo incisivo nelle dinamiche di crescita e rilancio del territorio”.

© Riproduzione Riservata

Commenti