Rivelazione shock del bomber: “tra due anni al massimo smetto di giocare, ora voglio vincere tutto con il Milan”

Zlatan Ibrahimovic

Clamoroso annuncio di Zlatan Ibrahimovic, che dopo la storica rimonta di Supercoppa contro l’ Inter, si lascia andare a delle esternazioni inaspettate e parla dei suoi obiettivi per il futuro.

“Ormai ho deciso: voglio giocare ancora massimo 2 anni e voglio vincere tutto con la maglia del Milan. Nel momento in cui finirà il mio contratto coi rossoneri ed avrò raggiunto questo obiettivo, smetterò col calcio”.

Una scelta tutta da interpretare, visto che lo svedese è sì sulla soglia dei 30 anni ma l’età media nel calcio si è notevolmente allungata, e che sicuramente sorprenderà i tifosi rossoneri più accaniti, non certo preparati a metabolizzare un’ affermazione del genere.

Ma chissà che Ibra non ci ripensi, vista l’abitudine sempre più diffusa, al giorno d’oggi, soprattutto tra i calciatori “importanti”, di concedersi finali di carriera meno competitivi ma molto ben retribuiti -magari in qualche paese dell’ Oriente o negli Usa.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=aP5cNaYz-gM[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti