Nuova eruzione del vulcano, che ha ripreso l’attività sul versante orientale con forti boati, colate e fontane laviche

la spettacolare eruzione dell'Etna

L’Etna si è svegliato. In corso la spettacolare attività stromboliana dal cratere posto sul fianco orientale del cono del cratere sud-est, con forti boati, fontane di lava che hanno raggiunto una altezza di 450-500 metri e l’immissione di una nuvola di cenere.

Una colata lavica è scesa lungo la parete occidentale della Valle del Bove. La cenere è ricaduta anche su alcuni paesi, e la situazione viene monitorata anche in riferimento ad eventuali disagi per l’aeroporto, sin qui rimasto regolarmente operativo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3wlZmugrjyw[/youtube]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Ya-0TB7wmHc[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti