Le Fiamme Gialle hanno denunciato 7 persone: sequestrati 7 grammi di marijuana e 5 di hashish

Carlos Santana

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Taormina hanno fermato 7 persone per possesso di sostanze stupefacenti di vario tipo. Lo scorso 22 luglio, nella stupenda cornice del Teatro Antico di Taormina, in occasione del concerto del chitarrista di fama internazionale Carlos Santana, le Fiamme Gialle di Taormina, con l’ausilio delle unità cinofile della Compagnia di Messina, hanno posto in essere una serie di controlli finalizzati a contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti in occasione dell’importante evento.

A Taormina si è infatti registrato per l’occasione il tutto esaurito e in mezzo allo straordinario numero di pubblico accorso a Teatro c’era evidentemente chi pensava di poter approfittare insomma della circostanza e della relativa confusione per compiere “indisturbato” il reato di spaccio. Sette cittadini italiani sono stati sorpresi dalle unità cinofile che hanno immediatamente segnalato la presenza di droga nascosta tra i vestiti dei malcapitati. Il servizio ha permesso di sequestrare circa 7 grammi di marijuana e 5 di hashish e di deferire all’Autorità Prefettizia i soggetti trovati in possesso ditali sostanze.

L’attività della Guardia di Finanza nel comparto del contrasto al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio della Provincia di Messina continuerà nei prossimi giorni anche con l’ausilio delle unità cinofile, al fine di prevenire e reprimere il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti in espansione durante la stagione estiva in tutta la provincia messinese.

© Riproduzione Riservata

Commenti