Grande spettacolo a Giardini. I campioni della Serie A superano 8-4 la Germania e oggi puntano al titolo

l'Italia del beach soccer

Subito grande spettacolo e imponente cornice di pubblico nella prima giornata dell’Italia Beach Soccer Tour 2011. La nazionale azzurra, con i campioni storici del campionato di Serie A, ha conquistato la finalissima – in programma oggi pomeriggio – superando 8-4 i temibili rivali della Germania.

Il team di Maurizio Iorio ha messo in campo Gianluca Pagliuca, Valerio Bertotto, Max Tonetto, Angelo Di Livio, Maurizio Ganz, Pippo Maniero, Marco Delvecchio e con loro il campione europeo di Beach Soccer Andrea Forte.

Tutto esaurito al lido di Naxos, arena gremita in ogni ordine di posti e tifo appassionato perchè Italia-Germania è un match che si rivela sempre appassionante e anche stavolta non ha tradito le attese. Dal verde dei campi di gioco alla sabbia della spiaggia è sempre “battaglia” tra gli azzurri e i teutonici e il tema tecnico si è ripetuto ieri a Giardini.

Tedeschi subito in vantaggio 2-0, poi la rimonta azzurra e il sorpasso firmati da Ganz (3), Forte (2), Delvecchio (2) e Maniero (1). L’Italia di Iorio ha faticato solo nei primi minuti, poi incoraggiata anche dal suo allenatore ha preso in mano il gioco e ha condotto l’incontro con autorità di fronte ad una caparbia Germania.

Nella spledida location del Lido di Naxos, mattatore dell’incontro Ganz, che non ha perso il senso del gol e si è confermato il solito “rapinatore” d’area. Da segnalare anche un gran gol dalla metà campo di Delvecchio con gran botta all’incrocio dei pali e alcuni interventi spettacolari di Pagliuca nel finale di partita. Ottima la prestazione di tutti gli otto azzurri che si sono alternati nei tre tempi da 12 minuti.

Nell’altra semifinale, che ha inaugurato il torneo, l’Oman ha battuto 7-6 ai rigori il Senegal, dopo che i tempi regolamentari erano finiti 5-5. Dunque oggi la finalissima tra Italia e Oman alle 18, che sarà preceduta un’ora prima dalla finale di consolazione per il 3° e 4° posto tra Senegal e Germania.

Oltre l’aspetto agonistico, l’evento organizzato da Ibs, in sinergia con il Comune di Giardini Naxos (presenti ieri in tribuna il sindaco Nello Lo Turco e il vicesindaco, l’on. Pippo Currenti) ha mostrato il grande affetto del pubblico per i protagonisti della nazionale di beach soccer.

Giardini, d’altronde, si conferma ormai a pieno titolo la capitale dello sport estivo non soltanto in Sicilia ma nell’intero sud-Italia, avendo già ospitato le finali del campionato nazionale di beach volley femminile e con altri eventi di rilievo nazionale come il Jam camp di basket

Acclamati tutti gli otto azzurri.

Cori ma anche tante richieste di autografi e tra questi persino da parte dei giocatori delle altre nazionali che sono in competizione a Giardini. I calciatori si sono anche sbilanciati in alcune previsioni sulla nuova stagione calcistica ed è prevalso il favore del pronostico ancora una volta per il Milan. Tonetto crede in una “Roma altamente competitiva, e la dirigenza è tra le migliori in assoluto del campionato”.

Anche l’altro ex romanista, Delvecchio, si augura una “Roma all’altezza dei bei tempi”. Di Livio crede in una Juventus che “potrà dire la sua per la lotta al vertice, e l’arrivo di Antonio Conte è una garanzia per ritrovare una Juve “padrona”, ma saranno competitivi anche Inter, Napoli e Lazio”. Maniero ipotizza che alla fine il “mister x” del Milan possa essere Pastore, “ma anche la Juve e la Lazio si sono rinforzate”. Bertotto, invece, per il dopo-Sanchez all’Udinese si aspetta l’arrivo di Giovani dos Santos.

Pagliuca vede un “Milan ancora favorito ma l’Inter può riprendersi lo scudetto”. “Il Milan è ancora la squadra da battere, ma l’Inter darà battaglia e attenzione anche alla Juve e alla Roma”, ha detto Ganz, per il quale “sarà certamente un campionato spettacolare, e nelle ultime ore del calciomercato arriverà qualche grande colpo”.

Oggi, dunque, la giornata conclusiva del torneo, che sta regalando al pubblico anche altre emozioni con tante attività di contorno (Torneo riservato agli amatori, selezione per il Concorso di Miss Italia, musica e divertimento).

NELLE PROSSIME ORE ONLINE SU BLOGTAORMINA LE INTERVISTE AI CAMPIONI DELLA NAZIONALE ITALIANA

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=HNgYEJS66R4[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti