Diffuso l’audio della chiamata che ha segnalato al 113 il ritrovamento del corpo nel bosco: chi è l’anonimo?

Melania Rea

Dopo l’arresto di Salvatore Parolisi gli inquirenti intendono dare un’altra svolta, quella decisiva, alle indagini sul delitto di Melania Rea. Per questo motivo è stato reso pubblico l’audio integrale della telefonata anonima arrivata lo scorso 20 aprile al 113.

La telefonata in oggetto è quella che segnalò il ritrovamento del corpo di Melania su un prato vicino al Chiosco della Pineta in località Ripe di Civitella. L’identificazione del telefonista viene ritenuta fondamentale.

Chi è quell’uomo? Perchè non si è più fatto vivo? Per quale motivo è svanito nel nulla? L’anonimo ha soltanto paura o ha forse qualcosa da nascondere?

Non sono pochi gli interrogativi, importanti ed inquietanti, ai quali occorre dare una risposta. Adesso si attendono delle segnalazioni che possano consentire il riconoscimento di questo “mister x” che ha indicato il corpo della povera Melania ma è poi svanito.

Ecco l’audio integrale della telefonata.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=OIM2Nd2G4ok[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti