“The Dark Knight Rises”, nuovo capitolo della saga: il super-eroe riappare dall’oscurità per salvare il mondo

il ritorno di Batman

Prima ferito poi in cammino verso l’Asia. Travolto da pipistrelli in una caverna e solo. Sono solo alcune delle immagini dell’anticipazione dell’ultimo capitolo della trilogia di Batman firmata da Christopher Nolan. Dopo “Batman Begins” (2005), “Il Cavaliere Oscuro” (2008) ecco che arriverà nelle sale americane l’estate del 2012 “The Dark Knight Rises”. L’eroe dovrà vedersela col nemico Bane.

E’ già iniziata la massiccia campagna promozionale del nuovo film basato su Batman e proprio in concomitanza con il grande successo nelle sale di “Harry Potter e i Doni della Morte”. Il teaser, l’anticipazione del trailer ufficiale, prima è stato diffuso nei cinema americani e successivamente anche su Facebook.

Ci sono tanti elementi nelle immagini che confermano come il nuovo Batman sia ricco di sorprese. Si inizia con Bruce Wayne (Christian Bale) che attraversa le montagne dell’Asia centro-meridionale e appare la scritta “Ogni eroe ha il suo cammino” e “Ogni cammino ha una fine”. Poi Bruce viene mostrato mentre viene colpito da tanti pipistrelli in una caverna e le parole in sovraimpressione “L’epica conclusione”. In una scena successiva Batman fugge dalla polizia di Gotham City.

Ma non è tutto. Ecco una delle sorprese del teaser con Jim Gordon (Gary Oldman) ricoverato in ospedale e attaccato a un respiratore. E ancora altre scritte “Ora, questo male sorge” e un tunnel dove appare l’attore visto Tom Hardy, la new entry nel cast che presta il volto all’antagonista di Batman, Bane. Da qui il finale “Batman deve tornare”.

Nel teaser non compare l’altra new entry del film Anne Hathaway nel doppio ruolo di Selena Kyle/Catwoman. 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=LY1jtWWQLN4[/youtube]”

© Riproduzione Riservata

Commenti