La showgirl avvistata con l’attore napoletano ma su di lei resta ancora lo spettro di un flirt bollente col senatur

Luisa Corna

Luisa Corna, una delle più avvenenti e “chiacchierate” artiste italiane, resta alla ricerca del suo principe azzurro. Nove anni di convivenza con Aldo Serena e poi l’addio, una storia col cante Alex Britti, e nel mezzo il burrascoso flirt – poco reclamizzato ed anzi sempre negato per ovvii motivi con Umberto Bossi.

Adesso, voci sempre più insistenti parlano di una nuova coppia nata nel mondo dello spettacolo. Si tratta proprio di Luisa Corna e Giuseppe Zeno. La conduttrice e cantante si sarebbe invaghit dell’attore delle fiction Mediaset “L’onore e il rispetto”, “Squadra antimafia” nonché di quella Rai “Assunta Spina”.

La coppia è stata avvistata a Roma, in zona Monteverde. I due “piccioncini”, a quanto risulta, erano abbracciati, passeggiavano nelle vie della capitale scambiandosi appassionati baci.

Al momento Luisa Corna e Giuseppe Zeno sono separati solo dall’età: hanno 11 anni di differenza: l’attore è nato nel 1976, la cantante e conduttrice è classe ’65. In molti si chiedono: sarà vero amore o solo passione di un’estate?

Ma sulla bella e brava Luisa rimane sempre il “macigno” di quella storia, che lei ha sempre smentito, con Bossi, il senatur leghista.

Il gossip, e qualche parlamentare, continua a raccontare che la sera del 10 marzo 2001 i due fossero insieme in un motel di Cremona e che mentre erano in intimità, lui accusò un malore poi divenuto l’ictus che per anni lo ha tenuto lontano dalla scena politica.

Maldicenze le ha puntualmente definite la Corna, anche se poi la sua carriera proprio sul trampolino di lancio definitivo si è fermata e non a caso sino al periodo in cui cui Bossi rimase fuori dalla politica.

La Corna afferma su quella presunta relazione: “c’è tanta gente che parla e sparla. Sono tutte fesserie e cattiverie, pettegolezzi che fanno male. Il pettegolezzo che nella vita mi ha fatto più male è il solito: la storia che io fossi l’amante di Bossi…”

Luisa Corna ora vorrebbe mettersi una volta per tutte alle spalle lo spettro del passato e l’ombra del senatur. Ha voglia di ricominciare la sua vita di cuore e dimenticare delusioni e cattiverie. Il fortunato sarà Zeno?

© Riproduzione Riservata

Commenti