Il tenore taorminese si conferma grande protagonista all’estero: stavolta a Herceg Novi con “Terra Mater”

Tino Favazza

Applausi a scena aperta, ancora una volta, per il tenore taorminese Tino Favazza, protagonista nel mondo con la sua sontuosa voce.

Questa volta Favazza si è esibito la sera del 5 luglio ad un festival in Montenegro, nella città di HercegNovi con la canzone “Terra Mater”. Il testo del brano è stato scritto proprio da Tino.

“The great Sicilian Tenor”, così è stato ormai ribattezzato questo eclettico artista che continua ad appassionare con le sue canzoni, in ogni angolo del globo.

Tino Favazza è reduce da una recente tournée trionfale in Medioriente, ed in in questi anni ha ricevuto standing ovation in Germania, Austria, Slovenia, Spagna, Francia, Belgio, Serbia e Russia. Ha conquistato, anzi letteralmente ammaliato, il pubblico dei più importanti teatri europei, come a Vienna, Graz, Liubljana and e al Kolarac Theatre di  Belgrado.

Sontuoso protagonista all’estero, dove ormai colleziona standing ovation e incessanti richieste di esibizioni, Favazza ci ha già rivelato su questo blog che il suo sogno è quello di un ritorno in Italia. Ma stavolta – come è merita – da protagonista.  Lui, con la determinazione che gli è tipica, ne fa un obiettivo, ma non un ossessione.

“Per me credo valga quel detto “nemo profeta in patria”. Spero di tornare in Italia e nella mia Sicilia. Sarebbe il dono più grande della mia vita poter presentare nella mia terra quello che sto facendo all’estero”.  

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=pM8avwKhX2Y[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti