Il colore tra viso, collo e decolleté: i fondotinta di ultima generazione un vero e proprio toccasana per la pelle

i consigli per il viso

Il fondotinta è il cosmetico piu’ importante in quanto consente di avere un incarnato impeccabile, una pelle luminosa e levigata, inoltre nasconde le imperfezioni, uniformando la pelle e fornendo una barriera protettiva contro i fattori atmosferici e gli agenti inquinanti. Non è un caso se viene definito il “re dei cosmetici”.

I fondotinta di ultima generazione poi sono un vero e proprio toccasana per la pelle in quanto sono caratterizzati da formulazioni ricche di principi attivi e di vitamine. Si puo’ tranquillamente affermare, dunque, che non solo non “soffoca” la pelle ma, al contrario, la protegge dal suo invecchiamento.

Per scegliere un buon fondotinta, e’ importante conoscere il proprio tono di carnagione e optare per un colore il piu’ vicino possibile ad esso. Provatelo sul collo e non sul dorso della mano, in quanto questa zona e’ perfettamente uguale al tono della pelle.

Esistono in commercio diversi tipi di fondotinta: fluido, compatto e in stick, oltre alle creme colorate che hanno scarsa coprenza e donano al viso un aspetto molto naturale.

Il fondotinta fluido e’ solitamente cremoso, leggero ed è quello che , di solito, si applica piu’ facilmente.

Si stende con la spugnetta in schiuma di lattice, sfumando bene su viso e collo e va fissato con la cipria in polvere.

Il fondotinta compatto o in cake è molto veloce da stendere. Per applicarlo usate la spugnetta in lattice bagnata e ben strizzata al fine di ottenere, velocemente, una base compatta e coprente. Semaforo rosso all’utilizzo della cipria, in quanto il fondotinta in cake e’ gia’ molto asciutto e si fissa bene sulla pelle. Sconsigliato anche l’utilizzo attorno agli occhi per evitare di far risaltare le rughette di espressione.

I fondo in stick sono i piu’ coprenti e sono, dunque, perfetti per correggere le piccole imperfezioni del viso. Comunque è possibile “tirarli” con una spugnetta umida per ottenere un effetto piu’ trasparente.

Per quanto riguarda il loro utilizzo con la spugnetta, applicateli al centro della fronte e del mento, sotto gli occhi, sul naso e sulle guance, picchiettandoli e tirandoli verso l’esterno. Al fine di non avere stacchi di colore tra viso, collo e decolleté, vanno sfumati perfettamente ed, in ultimo, picchiettati con i polpastrelli.

Suggerimenti in pillole :

  1. Mescolate sul palmo della mano qualche goccia di fondotinta con un po’ di polvere madreperlata dorata e applicatela su viso collo e decolleté: avrete un aspetto luminoso e scintillante
  2. Rimedio fai-da-te: per fissare il fondotinta, nebulizzare sul viso del ghiaccio tritato misto ad acqua fredda.
  3. Per far durare di piu’ sulla vostra pelle il fondotinta, oltreche’ renderlo piu’ naturale, mescolare ad esso qualche goccia di tonico.

© Riproduzione Riservata

Commenti