Il governatore Raffaele Lombardo commenta in una nota l’inaugurazione del Centro cardiologico pediatrico

Raffaele Lombardo

“Il centro di Cardiochirurgia pediatrica di Taormina è il paradigma del nuovo volto della sanità in Sicilia, un metodo positivo che dimostra come si sia messo mano, con forza e rigore, alla creazione di un sistema moderno e in grado di coniugare eccellenza e trasparenza amministrativa”, lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo.

Il governatore era stato invitato a prendere parte martedì scorso all’inaugurazione del nuovo Centro cardiologico pediatrico che ha sede all’interno dell’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, ma non ha potuto presenziare l’appuntamento per altri impegni istituzionali concomitanti.

“A Taormina – spiega quindi il presidente – confluiranno le nostre professionalità mediche, accanto a quelle del Bambin Gesù di Roma, per dare risposte puntuali nel segno della qualità dell’offerta sanitaria, a pazienti non solo siciliani ma di tutto il bacino del Mediterraneo”.

Il centro di Taormina, avviato lo scorso 8 novembre al “San Vincenzo”, nasce proprio grazie alla collaborazione tra l’ospedale pediatrico “Bambin Gesù” di Roma e la Regione Siciliana.

© Riproduzione Riservata

Commenti