La conduttrice napoletana a sorpresa fuori dal nuovo palinsesto della tv di Stato. L’esclusa: “no comment”

Caterina Balivo

La Rai ufficializza il nuovo palinsesto e Caterina Balivo si scopre “disoccupata”. Dopo l’addio a Raidue dove a condurre il nuovo “Magazine sul 2” saranno Lorena Bianchetti e Milo Infante, si vociferava di un trasloco a “Domenica In” al posto di Lorella Cuccarini, che invece è stata riconfermata. Profetico sul futuro della showgirl napoletana era stato il consigliere Rodolfo De Laurentiis: “Basta gossip e tv del dolore”.

“Basta al gossip, il nuovo magazine di Raidue sarà su famiglia e valori – aveva tuonato qualche giorno fa il consigliere Rai – il magazine del pomeriggio sulla seconda rete si è trasformato in un programma su famiglia e valori. Basta con la tv del dolore solo per fare audience. C’è sempre più necessità di spazi che puntino l’attenzione sui problemi dei ragazzi, delle giovani coppie con la proposta di modelli positivi e un linguaggio in linea con le profonde trasformazioni in atto nella società italiana”.

E in effetti, presentando il nuovo programma di Raidue, la Rai ha sottolineato l’attenzione proprio alla famiglia e ai temi che riguardano i giovani. Mentre a “Domenica In”, ad avere la meglio è stato il direttore di Raiuno Mauro Mazza che ha imposto la conferma della bella e brava Cuccarini.

Finora la Balivo ha preferito non commentare, anche perché le affermazioni di De Laurentis si riferiscono al format e non a lei o ad altri conduttori che latv del dolore (ad esempio una puntata su Avetrana), non l’hanno mai fatta.

© Riproduzione Riservata

Commenti