Il presidente del Consiglio sabato mattina sarà presente all’udienza. I legali confermano: “allo stato ci sarà”

Silvio Berlusconi in aula

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sarà in aula sabato prossimo per l’udienza del processo che lo vede imputato di aver corrotto l’avvocato inglese David Mills. «Allo stato ci sarà», dice uno dei suoi legali, Piero Longo. Sabato è prevista la testimonianza dell’armatore Diego Attanasio, residente in Namibia, che non aveva potuto partecipare all’udienza precedente per problemi di salute.

Il premier è imputato per aver corrotto con 600.000 dollari nel 1999 l’avvocato inglese David Mills, in relazione alle due testimonianze rese nel 1997 e 1998 in processi al Cavaliere dale legale inglese che in precedenza era stato artefice delle società offshore protagoniste dei falsi in bilancio Fininvest.

Berlusconi ha partecipato alle udienze dei suoi 4 dibattimenti 5 volte in 40 giorni: l’ultima volta la mattina del 17 maggio, appena prima del rovinoso esito del primo turno delle elezioni a Milano e Napoli.

© Riproduzione Riservata

Commenti