Dopo il video choc, si inaugura il Centro Cardiologico Pediatrico alla presenza del segretario di Stato del Papa 

cardinale Tarcisio Bertone

Nelle ore in cui l’ospedale di Taormina resta al centro delle polemiche per un cosiddetto “video-scandalo” sul “Bambin Gesù”, arriva da Roma un’importante notizia. Il 21 giugno si registrerà la visita del segretario di Stato del Pontefice Benedetto XVI.

In un noto hotel di Giardini Naxos sarà presentato il Centro Cardiologico Pediatrico del Mediterraneo, realizzato all’interno dell’ospedale San Vincenzo di Taormina, frutto di un accordo tra l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ di Roma e la Regione siciliana.

Sara’ presente per l’occasione il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato del Papa ed all’incontro interverranno il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo, l’assessore regionale per la salute Massimo Russo, il presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ Giuseppe Profiti e il direttore del Centro Cardiologico Pediatrico del Mediterraneo di Taormina, Giacomo Pongiglione.

Intanto, come detto, prosegue la querelle sul filmato che ha inteso denunciare presunte condizioni di inadeguatezza durante l’attività assistenziale ed operatoria. Sul filmato è animato il dibattito tra chi dà credito alle immagini e chi invece ritiene sia stato solo un montaggio fatto ad hoc. Non a caso sono già scattate le prime querele.

© Riproduzione Riservata

Commenti