Sospetto contagio da batterio killer a Merano: turista tedesco potrebbe essere stato colpito dal ceppo

batterio killer

Un primo caso sospetto di batterio Escherichia Coli sarebbe stato scoperto in Italia, a Merano, in provincia di Bolzano.

Un turista si è rivolto all’ospedale di Merano per una grave diarrea ed ora sono in corso le analisi per stabilirne la causa. Solo lunedì, quando arriveranno i risultati dei test effettuati sui campioni inviati a Bolzano, si riuscira’ a capire se si tratta di una normale diarrea o no.

Sono infatti necessarie 48 ore per esaminare i campioni di materia fecale e verificare l’eventuale presenza del batterio E.Coli del ceppo che ha ucciso 18 persone, la maggior parte in Germania. Il direttore del distretto sanitario di Merano, Irene Pech, ha spiegato che ancora non e’ possibile pronunciarsi sul caso, evidenziando inoltre che sta circolando un’influenza gastro-intestinale.

[dailymotion]http://dailymotion.com/video/xj2y8y_batterio-killer-l-oms-variante-altamente-tossica_news[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti