Anziana 86 enne colta da malore mentre faceva il bagno a Mazzeo. Vano ogni tentativo di rianimazione

anziana muore a Taormina

Tragica fine per una turista tedesca di 86 anni, Maria Kaizinger, morta a causa di un malore mentre faceva il bagno nelle acque di Mazzeo, nello specchio di mare antistante un lido nella frazione taorminese. Il dramma si è consumato nel pomeriggio di domenica scorsa. La donna, originaria di Aich (Baviera), era alloggiata in un albergo di Letojanni. Stando al

racconto di altre persone presenti in zona in quel momento l’anziana si sarebbe immersa nelle acque di Mazzeo subito dopo l’ora di pranzo. Ciò le sarebbe stato fatale. Essendo, a quanto pare, anche cardiopatica la Kaizinger è stata colta improvvisamente da malore dopo poche bracciate, proprio mentre si trovava nelle acque, sin qui ancora fredde, della costa taorminese.

Il decesso potrebbe essere stato causato da una congestione. E’ dunque un infausto destino quello al quale è andata incontro l’anziana turista. Maria Kaizinger è stata colta da un arresto cardiocircolatorio quando si trovava in acqua e non c’è stata possibilità di salvarla.

E’ intervenuto immediatamente il bagnino della struttura e sul posto tra i soccorritori c’era anche il sindaco e primario del Pronto Soccorso, Mauro Passalacqua.

Per oltre mezz’ora è stato praticato il massaggio cardiaco per riportare in vita la donna ma si è rivelato vano ogni tentativo di rianimare la donna.

© Riproduzione Riservata

Commenti