Blitz per il centrocampista dell’Udinese: beffato il Napoli. Decisiva la volontà del giocatore e della moglie. Gokhan Inler è ad un passo dalla Juventus. I bianconeri sono vicini all’acquisto del mediano svizzero che sembrava in mano al Napoli. Invece i partenopei si sono fermati all’accordo con l’Udinese indugiando troppo nel cercare il giocatore. Non a caso il procuratore di Inler, Dino Lamberti, aveva fatto capire che non c’era nulla di definito col club azzurro, anzi… “Non sono in contatto con il Napoli – ha detto l’agente – Io devo aiutare il calciatore a fare un passo importante e ho il dovere di parlare con altre squadre, ovviamente sempre con l’autorizzazione dei Pozzo“.

E Lamberti non ha perso molto tempo e nel tardo pomeriggio di oggi, a Torino, ha incontrato gli uomini-mercato della Juventus, Marotta e Paratici. Un incontro durato circa tre ore e che si è concluso proficuamente per il club bianconero, che ha raggiunto un accordo di massima con l’agente di Inlter, sulla base di un contratto di 4 anni a circa 2,1 milioni di euro a stagione più i premi. Ora, per la Juve non rimane che trovare l’accordo con l’Udinese ed è già in programma un’appuntamento la prossima settimana. Nell’affare il club bianconero potrebbe includere anche Ekdal, Giandonato e Sorensen.

Il Napoli potrebbe mettere sul piatto della bilancia anche il palcoscenico della Champions League, visto che la Juventus nella prossima stagione non disputerà nessuna competizione europea. Ma decisiva sarebbe stata anche la volontà della moglie di Inler, alla quale non piacerebbe andare a vivere a Napoli. Anche Inler avrebbe detto sì al progetto biennale propostogli da Marotta e Agnelli. Antonio Conte sta per avere un super centrocampo con Andrea Pirlo e Gokhan Inler: un buon viatico per tornare a dare l’assalto allo scudetto.

© Riproduzione Riservata

Commenti