La stella internazionale del pop torna nel nostro Paese. Tre le tappe in programma: Firenze, Napoli e Verona La notizia era attesa da migliaia di fans in tutto il mondo. Questa estate George Michael farà il suo atteso ritorno sui palcoscenici con “Symphonica – The Orchestral Tour”, il suo primo tour europeo dopo l’acclamato “25 Live tour” che si concluse a Copenhagen nell’agosto 2008. Artista tra i piu’ amati dal pubblico, considerato uno dei piu’ grandi cantanti-autori britannici di sempre, George Michael non hai mai fatto un tour di questo tipo. Eseguira’ non solo una selezione accurata delle sue canzoni, scelte tra un repertorio quasi trentennale, ma anche delle cover di alcune delle sue canzoni preferite di altri artisti.

Le musiche, per l’occasione, verranno riarrangiate per l’orchestra che accompagnera’ George in ogni tappa. Questa nuova impostazione classica darà ad ogni canzone nuove sfumature. Si registra già  il tutto esaurito in vista di ognuno dei concerti che farà il cantante.   Intanto George Michael, ha deciso di compiere un gesto importante per la comunità omosessuale. Il cantante, che ha vissuto letteralmente una vita di eccessi, all’insegna di droghe e scandali, ha fatto un mea culpa: “Ho sbagliato molto. E ogni volta mi hanno aggredito: per forza si comporta in questo modo, scrivevano, colpa della omosessualità repressa quando era bambino”, ha dichiarato a sorpresa il famosissimo Michael.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti