Bigon e Caliendo a colloquio: i partenopei prenotano Trezeguet e pensano anche al trequartista del Lione Ottenuta la qualificazione matematica al girone di Champions League, il Napoli è subito scatenato sul mercato. Il ds napoletano Riccardo Bigon ha incontrato oggi pomeriggio a Milano Antonio Caliendo, procuratore di David Trezeguet e del brasiliano Ederson. Entrambi sono nel mirino della società partenopea che vuole mettere a segno alcuni colpi importanti per disputare al meglio la Champions e colmare definitivamente il gap in Italia con le “rivali” Milan e Inter.

Bigon sta sondando parecchi procuratori in queste ore, a partire da quelli dei giocatori del Napoli, attesi per definire alcune situazioni: Cavani potrebbe rinnovare già in questa settimana. Poi l’agente di Maggio (col quale che tratta il rinnovo) e Pazienza (che invece firmerà un triennale con la Juve). Secondo le indiscrezioni di radio-mercato Trezeguet è vicino al Napoli. L’Hercules è retrocesso e l’ex bomber della Juve è svincolato. Caliendo ha parlato più volte della possibilità di trasferire il centravanti francese alla corte di De Laurentiis, che vuole affiancare a Cavani un bomber di esperienza e di assoluta affidabilità.

Insieme al francese, la vera sorpresa è che Caliendo sta trattando col Napoli anche un altro suo assistito: Ederson, forte centrocampista brasiliano in forza al Lione. Ci sarebbero forti possibilità che vada in porto anche per questa operazione, anche considerando che in mezzo al campo il Napoli difficilmente potrà arrivare ad Inler se l’Udinese conquisterà il quarto posto. Pozzo è una bottega molto cara e a maggior ragione con la qualificazione al preliminare di Champions non intende privarsi dei suoi gioielli.

© Riproduzione Riservata

Commenti