I bianconeri vogliono il bomber del Real. Zidane sponsor dell’operazione. Mourinho chiede Chiellini e Amauri L’ad bianconero, Beppe Marotta, è stato a colloquio oggi a pranzo, insieme al responsabile dell’area tecnica bianconera, Fabio Paratici, con il presidente del Real Madrid, Florentino Perez. E’ stato Andrea Agnelli a chiedere ai suoi collaboratori di affrettare i tempi per piazzare un grande colpo. Benzema, ma anche Gonzalo Higuain e Lassana Diarra, sono i nomi blancos che interessano la società bianconera. Ma si è anche parlato del destino di Amauri e Chiellini, che interessano Mourinho e che la Juve sarebbe pronta a mettere sul tavolo della trattativa.

Il francese adesso è il vero obiettivo della Juve e  la sua permanenza al Real Madrid è praticamente finita. Il giocatore vuole cambiare aria, e a spingerlo verso la Juve, secondo il canale televisivo spagnolo La Sexta, ci starebbe pensando Zinedine Zidane, il quale avrebbe criticato aspramente la scelta fatta dall’allenatore portoghese di non schierare nelle sfide decisive della stagione l’attaccante l’ex Lione. Zidane avrebbe consigliato al connazionale di trovarsi un club dove il suo valore venga realmente riconosciuto e dove possa essere titolare per esprimere al meglio tutte le sue qualità. E l’ex juventino ha parlato a Benzema proprio della “Vecchia Signora”. La Juve attende alla finestra pronta ad accogliere a braccia aperte Benzema, anche se dovrà guardarsi le spalle dagli attacchi dell’Arsenal, altro club pronto a fare follie per l’attaccante delle merengues.

© Riproduzione Riservata

Commenti