Grande attesa a Taormina per il previsto passaggio del Giro d’Italia nella tappa in programma domenica 15 maggio, con partenza da Messina e arrivo all’Etna. Il percorso che riguarderà Taormina prevede l’attraversamento della via Garipoli, poi il transito nella salita di via San Pancrazio, sino a Porta Messina, e quindi la via Pirandello. La carovana si immetterà quindi nella SS114, passando da Letojanni sino al Comune di Giardini. Per l’occasione, che coinciderà per altro con una giornata turistica, il Comune di Taormina, d’intesa con il Comando di Polizia Municipale, ha disposto nelle scorse ore un’ordinanza sindacale che prevede le opportune varianti alla viabilità e nella quale viene vietata la sosta e la circolazione di tutti i veicoli fino al transito della carovana ciclistica, nelle suddette aree.

Dunque, la sosta sarà vietata dalle 7 del mattino alle ore 15 di domenica, e la circolazione veicolare impedita invece dalle 10 alle 15 nelle seguenti aree: via Garipoli, via San Pancrazio, Porta Messina e via Pirandello, ed inoltre nel tratto di SS114 compreso tra l’incrocio con Letojanni e l’incrocio con l’ingresso dello svincolo A18, e tra Capo Taormina e l’incrocio con Giardini Naxos.

I veicoli lasciati in sosta saranno prontamente rimossi. Per il passaggio del Giro saranno attuate tutte le necessarie misure di sicurezza a tutela della sicurezza ed incolumità dei ciclisti, con l’impegno in tal senso delle Forze dell’Ordine.

© Riproduzione Riservata

Commenti