David Trezeguet torna in Italia. La prossima stagione giocherà nel Napoli e sarà il vice Cavani per la Champions League. Il francese che ha fatto la storia recente della Juventus con 171 reti, meglio addirittura di un mostro sacro come Omar Sivori, ritrova l’Italia a distanza di un anno dal trasferimento all’Hercules, in Spagna. Dieci reti messe a segno finora, nonostante l’Hercules non viaggi di certo in buone acque. Alla Juventus, visti i disastri di questa stagione, il suo nome è stato invocato in più di una circostanza.

Ora lo vuole fortemente il Napoli, che sta per assicurarsi a suon di vittorie la matematica partecipazione alla prossima Champions League. Servirà esperienza  per affrontare per la prima volta nella gestione De Laurentiis la più importante competizione europea. Inevitabile quindi pensare a lui, a Trezegol.

Il Napoli è più di una indiscrezione di mercato. E’ una trattativa che potrebbe andare in porto pochi giorni dopo l’inizio della sessione estiva di calciomercato.

L’agente del centravanti francese, Antonio Caliendo ha fatto il punto sulla vicenda: “Napoli? Per adesso non smentisco e non confermo. In questo momento ci stiamo guardando intorno e chiaramente si parla di un suo ritorno in Italia, che dovrebbe avvenire in una squadra del centro-sud”.

Trezeguet è pronto a tornare per vivere una seconda giovinezza. “Napoli è la città del mio procuratore e già nei mesi scorsi stavo per firmare con gli azzurri. Maradona è il mio idolo e per questo ho sempre amato il Napoli. Sarebbe fantastico giocare lì la prossima stagione. La squadra sta lottando per lo scudetto e ha ottime possibilità di disputare la prossima Champions League”.

© Riproduzione Riservata

Commenti