Manchester United e Barcellona sono le prime semifinaliste di questa edizione della Champions League. Pronostici rispettati dopo le gare d’andata, e niente impresa da parte di Chelsea e Shakhtar Donetsk che devono salutare anticipatamente la Coppa. A Donetsk gara quasi senza storia dopo il 5-1 dell’andata, e Barcellona che passa grazie a un gol di Messi. A Manchester un Chelsea coraggioso e in dieci per parte della ripresa (espulso Ramires), non riesce a recuperare l’1-0 dell’andata.

Drogba pareggia il gol di Hernandez, ma non basta perché Park replica con il 2-1 che chiude la partita.

Adesso i “Red devils” e il “Barça” attendono l’esito rispettivamente di Schalke-Inter (all’andata, a “San Siro”, 5-2 per i tedeschi) e Tottenham-Real Madrid (i blancos partono dal 4-0 inflitto agli inglesi al “Bernabeu”) .

Si profila, in particolare, un grandissimo ed inedito derby europeo tra Barcellona e Real per conquistare la finalissima di Londra. Dall’altra parte del tabellone il Manchester aspetterà con tutta probabilità lo Schalke, e “pregusta” l’opportunità di disputare la finale di Champions in Inghilterra, dunque praticamente in casa.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti