La Roma passa a Udine e sale sull’ultimo treno Champions. Decide una doppietta di Francesco Totti. Ai friulani non basta il solito Di Natale. Giallorossi in vantaggio al 56esimo: fallo ingenuo di Pinzi su Pizzarro e Totti insacca dal dischetto con un delizioso cucchiaio. Grande occasione per la Roma al 79esimo, con Riise che mette in mezzo una palla invitante e Borriello (emtrato da poco al posto di Vucinic) viene anticipato di un soffio.

La Roma sembra in totale controllo della partita, quando arriva i pareggio con il 26esimo gol in campionato per Totò Di Natale che corregge in rete una sponda del neoentrato Corradi.

E l’Udinese rischia di vincere: al secondo di recupero contropiede micidale, segna Asamoah con la mano. Rete annullate e ammonizione, ma il centrocampista era stato spinto.

Al secondo di recupero la beffa: Totti raccoglie in area un invito di Riise e segna il gol della vittoria. Giallorossi che tornano in zona Champions, seconda sconfitta consecutiva per l’Udinese.

© Riproduzione Riservata

Commenti