Il caso irrisolto della scomparsa di un imprenditore taorminese in questi giorni riteniamo, per forza di cose, abbia priorità sulle altre vicende locali, ma non ci siamo affatto dimenticati dei lavori della via Crocifisso.

Siamo quasi arrivati ad un anno di cantiere e allora per “festeggiare” – si fa per dire – questa ricorrenza e lo stato di avanzamento degli interventi vi proponiamo un video “celebrativo”.

In Giappone – ricordiamolo a chi se ne fosse dimenticato – un’autostrada ricostruita in 6 giorni. A Taormina qualche nuovo muretto e un po’ di canalizzazione delle acque in 12 mesi. Cos’altro dire?

© Riproduzione Riservata

Commenti