L’Inter non c’è e il Milan ringrazia, aggiudicandosi un derby che può significare lo scudetto.

I rossoneri superano i “cugini” grazie a una doppietta di Pato e a un rigore di Cassano.

Il “diavolo” vince 3-0 e consolida il primato in classifica portandosi a +5 sui nerazzurri. Tra il Milan e lo scudetto ora c’è solo il Napoli.

Partita con poche emozioni a San Siro, dove squadra di Allegri passa in vantaggio dopo neanche un minuto mentre Leonardo sbaglia praticamente tutte le mosse, nonostante la pesante assenza nel Milan dello squalificato Ibrahimovic. Gara nervosa e un espulso per parte: Chivu e Cassano.

Il derby sugli spalti ha avuto come protagonista principale il “traditore” Leonardo. Al tecnico dell’Inter, ex del Milan, è stata dedicata la coreografia della curva rossonera. “Giuda interista” la scritta che accompagna la gigantesca bandiera che ricopre quasi tutta la curva Sud.

Gli ultrà rossoneri hanno ripreso il quadro dell’Ultima Cena, riproducendolo con Leonardo nei panni di Giuda.


© Riproduzione Riservata

Commenti