Colpo di scena nel futuro di Mario Balotelli. Leonardo ha chiesto a Massimo Moratti di riportarlo all’Inter. L’attuale attaccante del Manchester City è da tempo nel mirino del Milan ma l’Inter avrebbe una possibilità in più per acquistarlo (anzi riprenderlo): una clausula fatta inserire un anno fa nel contratto, che darebbe una prelazione a Moratti in caso di cessione da parte del City. Riavvolgiamo il nastro di qualche mese. Partita Inter-Barcellona, semifinale d’andata di Champions League, al termine del match Balotelli, che in precedenza ha avuto un battibecco con la curva nerazzurra, getta la maglia a terra, beccandosi i rimbrotti dei compagni di squadra (e qualcosa di più da Materazzi). In quel momento il rapporto tra Balotelli e l’Inter finisce per sempre.

In estate i nerazzurri dicono si all’offerta di circa 23 milioni di euro (più eventuali bonus) del Manchester City per il 21enne calciatore italiano.

Balotelli non ha più un buon feeling con l’ambiente nerazzurro, i tifosi non lo rivogliono, lo hanno fatto capire durante il match contro il Genoa in cui Balotelli si affacciò in tribuna beccandosi cori contro e fischi. La sua passione per il Milan è nota, indizio in più per allontanarlo dall’Inter.

Difficile il suo ritorno ad Appiano Gentile nonostante la richiesta di Leonardo.

© Riproduzione Riservata

Commenti