Pippo Inzaghi è pronto al rientro: “Torno fra 20 giorni per aiutare il Milan a vincere“. Il rossonero si era infortunato nel corso del match contro il Palermo, vinto dal Milan per 3-1: lesione del legamento crociato anteriore associata e del menisco esterno del ginocchio sinistro, prevedendo la fine della stagione e addirittura carriera. Ma SuperPippo non si è dato per vinto e ha quasi finito il recupero. Inzaghi è certo di rientrare fra meno di un mese, ma vuole comunque andarci piano e tornare solo a guarigione totale avvenuta: “Sto abbastanza bene, il ginocchio non mi dà più fastidio e penso di tornare a giocare entro una ventina di giorni”.

“Quando esattamente? Solo quando sarò al 100% della condizione, ho avuto un infortunio grave, non si può scherzare, in passato dopo gli infortuni a volte ho avuto troppa fretta di ritornare in campo. Il mio futuro? Se guarisco bene vorrei fare un altro anno e chiudere al Milan“.

© Riproduzione Riservata

Commenti