Massimo Ambrosini potrebbe finire la sua carriera alla Roma. In scadenza di contratto a giugno con il Milan, il giocatore viene accostato in queste settimane alla squadra giallorossa, soprattutto qualora sulla panchina della Roma dovesse sedersi il suo ex allenatore Carlo Ancelotti. Moreno Roggi, agente del giocatore, per adesso non conferma la trattativa. “Lasci parlare. Non c’è nulla, al momento è tutto fermo. Rinnovo? Anche da quel punto di vista siamo fermi, ma non ci siamo dati alcuna data limite. Massimo ora pensa a recuperare dall’infortunio. Procede tutto bene, ma ancora non so dire con certezza quando rientrerà”.

La storia di Ambrosini al Milan sembra comunque giunta all’epilogo. Finirà con uno scudetto o con una delusione, ma sarà stata in ogni caso una straordinaria epoca calcistica vissuta insieme, con tanti trionfi.

© Riproduzione Riservata

Commenti