Clamoroso colpo del Milan, che sta per mettere le mani sull’esterno del City, Aleksander Kolarov. L’uomo mercato del Milan, Ariedo Braida si è recato settimana scorsa a Eastlands per vedere la sfida tra Manchester City e Dynamo Kiev. Sotto osservazione, ovviamente, Mario Balotelli; ma occhi puntati anche su Kolarov, che potrebbe fare ritorno in Italia a giugno dopo la sua esperienza alla Lazio. Nato a Belgrado il 10 novembre 1985, terzino sinistro della nazionale serba, nella sua esperienza in biancoceleste (2007-2010) ha collezionato 87 presenze e 6 gol. Vice campione d’Europa con l’Under 21 serba nel 2007, quando vinse l’Olanda, il 24 luglio 2010 venne annunciato il suo passaggio al Manchester City di Roberto Mancini per 18 milioni di euro.

Ma vista la stagione che si sta chiudendo, che non lo ha visto di certo protagonista a causa di un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per diverso tempo, è  probabile che il Milan possa ricevere un forte sconto sul costo del giocatore.

© Riproduzione Riservata

Commenti