La Juve chiama Franck Ribery. La chiave per avviare una trattativa che sembra impossibile è la forte amicizia che è nata al Bayern Monaco con Luca Toni e che potrebbe continuare alla Juventus. Toni è in forte pressing su Ribery e chiede al fuoriclasse di trasferirsi a Torino per emulare le gesta di un altro grande francese che ha fatto la storia della Juve, Zinedine Zidane. “La società ha detto che quest’estate farà degli acquisti di qualità e spero faccia un tentativo per Ribery”. E’ un grande giocatore e un grande uomo. Ci sentiamo molto spesso, l’ultima volta abbiamo parlato del nostro futuro e lui mi ha detto che non è del tutto felice al Bayern”.

Ribery sa che il Bayern non farà la Champions il prossimo anno ed anche se non la disputerà nemmeno la Juve, sarebbe una sfida affiscinante il campionato italiano.

A Torino i tifosi si attendono un acquisto eclatante. Ribery sarebbe il nome giusto per riaccendere gli entusiasmi di una piazza mortificata da due anni di delusioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti