Anche l’amore tra Christian Karembeu e Adriana Sklenarikova è finito. Un’altra coppia d’eccezione si iscrive all’autentica  ecatombe di questo periodo tra le stelle del mondo delle spettacolo, che si lasciano. Il calciatore francese  divenne noto in Italia quando nel 1995 è approdato alla Sampdoria, per poi trasferirsi nel 97 al Real Madrid dove ha vinto due Champions League. Negli stessi anni, con la Nazionale francese vinse il Mondiale del 1998.

Infine parentesi in Inghilterra al Middlesbrough,  all’Olympiakos, in Svizzera al Servette, infine al Bastia, e nel 2005 l’addio al calcio.

Ma Karembeu non si è fermato un attimo. Una vita frenetica tra ospitate in tv, documentari e presentazioni che lo allontanano da casa anche per mesi.

Troppo per la sua moglie, la splendida Adriana Sklenarikova, che ha detto basta.

A Genova ancora oggi se la ricordano tutti. Una coppia da sogno che faceva girare la testa a chiunque. Dopo 15 anni di matrimonio, adesso tra i due è ufficialmente finita.

Ad annunciarlo qualche giorno fa proprio la ex modella slovacca che negli ultimi tempi è stata spesso fotografata con altri uomini. Adriana però a recitare la parte dell’adultera non ci sta.

La verità è che non ho mai tradito mio marito e che Christian ed io siamo separati da diversi mesi – ha dichiarato –  e sono stata io a lasciarlo. Ha iniziato a vivere a mille, tra documentari e attività varie, e non riuscivo a seguirlo. Ci siamo persi senza accorgercene. E non siamo più riusciti a ritrovarci. Ho 39 anni e ho bisogno di stabilità. Lui non c’era mai. Non avevamo più una vita di coppia“.

Adriana, che prima viveva all’ombra di Christian, ha deciso di rimettersi in gioco partecipando all’edizione francese dello show Ballando con le stelle, da cui è stata eliminata sabato scorso.

E dire che la modella aveva seguito il marito ovunque durante la sua carriera calcistica prima a Nantes, poi a Genova, Madrid, Middlesbrough, Atene, Ginevra e infine Bastia.

In quegli anni Adriana aveva messo da parte tutto: lavoro, amici e famiglia pur di stare accanto a lui. Ora l’addio. Ed ecco cosa si è perso Karembeu….

© Riproduzione Riservata

Commenti